Ponte 8 dicembre a Sofia Featured

Rate this item
(0 Voti)
Scegliere la seconda città più antica d’Europa per le vostre vacanze dell’8 dicembre, potrebbe essere un’occasione per conoscere la Bulgaria, che in Sofia esprime il suo lato più moderno. Quest’anno il ponte dell’Immacolata va da giovedì 8 a domenica 11 dicembre, ed in molti stanno già organizzandosi andando a caccia delle tariffe più basse. Per il vostro viaggio a Sofia, innanzitutto cercate un volo low cost con le due compagnie Wizz Air ed easyJet, in partenza dalle maggiori città italiane. Poi approfittate delle tante offerte negli hotel di ogni categoria, pensate appositamente per il ponte: piani famiglia per chi viaggia con bambini, soggiorni di lusso romantici per coppie, sconti per i gruppi.

Per il Ponte dell’8 dicembre a Sofia, se volete riservarvi la possibilità di scegliere sino a pochi giorni prima, sono previsti anche numerosi last minute, che includono viaggio e pernottamento. Sofia nel corso degli anni, raggiungendo anche il milione di abitanti, è divenuta una città cosmopolita e moderna. Fra i suoi edifici monumentali più belli, nonché simbolo della città, c’è la Cattedrale di Aleksandar Nevski, una splendida costruzione bizantina realizzata in 30 anni, che custodisce 300 preziosi dipinti. Anche la Chiesa di Santa Sofia, molto più piccola della precedente, merita una visita. Al suo interno la tomba dello scrittore bulgaro Ivan Vazov, e stupendi mosaici che rappresentano alberi, fiori ed uccelli.

Sofia ospita anche altri luoghi di culto religiosi, a conferma del suo spirito multietnico, vi troverete infatti la Chiesa Ortodossa di Santa Nedelia, la Sinagoga Centrale e la Moschea Banya Bashi. Agli amanti degli sport invernali, consigliamo un’escursione sul vicino Monte Vitosha, da cui si apre un bellissimo panorama su tutta la città. D’inverno è una nota rinomata stazione sciistica, molto frequentata dai bulgari provenienti da tutto il paese.

Il vostro soggiorno a Sofia sarà deliziato anche dall’ottima cucina locale, che offre piatti tipici bulgari indimenticabili, come la “banista” con spinaci, le pagnotte con formaggio e fagioli bianchi, ed i succulenti secondi di carne di suino. Vi consigliamo di provarli in una "Mehanas", così sono chiamati i tipici ristoranti/taverna di Sofia, in cui ci si può trattenere sino a tarda notte, magari sorseggiando un’ottima grappa Rakìa.

Il Ponte dell’8 dicembre a Sofia sarà un modo per rigenerarsi, così come avviene tutte le volte che, attraverso un viaggio, si colma la curiosità innata dell’uomo di conoscere ciò che è diverso da sé.

Benvenuti su Viaggiare Viaggiando, notiziario turistico per le tue vacanze sul web. Abbiamo raccolto per te notizie ed informazioni utili rimanere sempre informati su tutto quanto concerne il mondo dei viaggi: viaggi low cost ma anche soluzioni particolari se cerchi una vacanza esclusiva. Molte proposte riguardano offerte e last minute per determinati periodi dell'anno, altre invece sono consigli utili se vuoi organizzare il tuo viaggio con qualche mese di anticipo. Non ci resta che augurarti una buona vacanza sperando di averti dato dei suggerimenti utili!

Il tuo viaggio continua....


Iscriviti alla Newsletter

Tieniti aggiornato sulle ultime proposte. Lascia la tua email qui!
Privacy e Termini d'uso

Pubblicità

Sondaggio

Dove stai organizzando la tua prossima vacanza?