Ponte 8 dicembre a Bucarest Featured

Rate this item
(0 Voti)
Se avete in mente di visitare una città europea durante il prossimo ponte dell’8 dicembre, Bucarest potrebbe essere un’ottima idea. La capitale della Romania è una cittadina in costante espansione, in cui il moderno si alterna al prestigio di antichi edifici. Non a caso Bucarest è chiamata da molti la “Parigi dell’Est”, per il patrimonio d’arte e cultura che la contraddistingue. Durante il ponte dell’8 dicembre, che quest’anno va da giovedì 8 a domenica 11, avrete l’imbarazzo della scelta rispetto a tutto quello che Bucarest può offrire: arte e cultura, cucina tipica molto genuina, salute e benessere presso le sue fonti termali, intensa vita notturna.  

Il ponte dell'8 dicembre a Bucarest può iniziare sicuramente visitando il suo edificio storico più rappresentativo, la Casa del Popolo, una delle costruzioni più grandi al mondo per ampiezza ed estensione. Non perdete poi un giro nella suggestiva Città Vecchia, in cui potrete ammirare la Chiesa della Corte Antica, la Calea Victorieri e la Locanda di Manuc. Inoltre, fra i luoghi più pittoreschi di Bucarest, vi consigliamo Hanul cu Tei, una stradina in cui, passeggiando, crederete di essere fuori dal tempo. Il volto moderno della capitale è invece mostrato nella cosiddetta Città Nuova, in cui si trovano i grandi palazzi, piazze e viali. Chi ama la natura, a Bucarest troverà anche diverse possibilità di “fuga dall’asfalto”: il Parco Herastrau, il Parco Carol ed il Giardino Botanico saranno perfetti per una passeggiata romantica, o un pic-nic in compagnia.

Gli appassionati di cucina internazionale, che non rimpiangeranno già dal primo giorno pasta e pizza, a Bucarest potranno gustare piatti molto semplici e gustosi. La città offre varie possibilità, dai ristoranti più lussuosi alle taverne per tutte le tasche. Della cucina rumena non perdete: la minestra mamaligä, condita con burro e formaggio; i mititei alla griglia, salsicce di carne di manzo tritata; l’ottimo särmale, un impasto di riso, carni varie e cipolla, cotto arrotolati in una foglia di cavolo; il tipico ghiveci, che può essere definito una ratatouille di verdure. Infine, buttate giù un goccetto di Tulca, la tipica acquavite di prugne rumena.

Se desiderate un ponte dell’8 dicembre a Bucarest incentrato sul benessere, numerose offerte in hotel offrono pacchetti comprensivi di alloggio e ingresso presso i suoi numerosi centri termali. Infine, per immergervi nella frizzante e maliziosa vita notturna di Bucarest, recatevi nelle zone di Calea Victoriei e Lipscani, ricche di ristorantini, pub e nightclub. La cittadina pullula anche di discoteche (nella zona nordest), casinò e nightclub.

Benvenuti su Viaggiare Viaggiando, notiziario turistico per le tue vacanze sul web. Abbiamo raccolto per te notizie ed informazioni utili rimanere sempre informati su tutto quanto concerne il mondo dei viaggi: viaggi low cost ma anche soluzioni particolari se cerchi una vacanza esclusiva. Molte proposte riguardano offerte e last minute per determinati periodi dell'anno, altre invece sono consigli utili se vuoi organizzare il tuo viaggio con qualche mese di anticipo. Non ci resta che augurarti una buona vacanza sperando di averti dato dei suggerimenti utili!

Il tuo viaggio continua....


Iscriviti alla Newsletter

Tieniti aggiornato sulle ultime proposte. Lascia la tua email qui!
Privacy e Termini d'uso

Pubblicità

Sondaggio

Dove stai organizzando la tua prossima vacanza?