Pasqua ad Aosta Featured

Rate this item
(0 Voti)
Se avete in mente di trascorrere le vostre vacanze in un contesto molto tranquillo, lontani dallo stress e dal caos quotidiani, Aosta è una destinazione perfetta. Abitata da circa 35000 persone, è una cittadina a misura d’uomo situata in una posizione  strategica nella bella Valle d’Aosta, fra il verde della foresta e le montagne innevate.

Durante le vostre vacanze di Pasqua ad Aosta, potrete visitare la città ma anche muovervi, se le temperature sono ancora particolarmente basse, verso le piste innevate di luoghi incantevoli come Monte Bianco, il Cervino e il Monte Rosa.
Se invece la temperatura è più mite, allora potrete inaugurare la stagione delle escursioni, del trekking, del kajak lungo il fiume Dora Baltea, dei percorsi in mountain bike e di qualsiasi altra attività fisica sia possibile praticare all’aperto. Gli amanti della natura e gli sportivi infatti, ad Aosta troveranno qualcosa da fare sia in estate che in inverno, grazie alle tante società sportive che organizzano tour di ogni genere, spesso in convenzione con le numerose strutture ricettive.

Ma Aosta stessa, indipendentemente dal suo hinterland, è una città da visitare, che ha molto da offrire anche dal punto di vista storico, artistico e culturale. Fuori dalle antiche mura della città, delle quali è possibile fare un giro completo, potrete visitare l’Arco di Augusto, risalente al 25 a.C. Lungo il perimetro delle mura spiccano numerose torri, ancora ben conservate, come la Tour Fromage, la Torre del Pailleron, la Torre del Lebbroso e la Torre Bramafan. Da vedere anche la Porta Pretoria, che fa parte dell’antica cerchia urbana, e Sant’Orso, una costruzione medievale imponente, nella quale spiccano il campanile romanico del 1131 e la Collegiata, fondata tra il 994 e il 1025.

Fate un giro anche in Piazza della Cattedrale, nella quale si erge il duomo cittadino, dalla bella facciata decorata risalente al 1526. Se poi avrete il tempo e la voglia di fare una gita fuori porta, vi consigliamo una visita al Castello Sabaudo di Sarre, al Castello di Ayamaville ed a quello di Saint-Pierre, che ospita il Museo Regionale delle Scienze Naturali.

Per trascorrere le vostre vacanze di Pasqua ad Aosta, cercate già l’offerta migliore in hotel o in B&B, oppure valutate la possibilità di prendere in affitto una delle tante baite di montagna vicino la città, sarà un’esperienza davvero indimenticabile. Per raggiungere Aosta, se vi muovete in auto dovete percorrere  l’A5 Torino-Aosta-Courmayeur, mentre se preferite l’aereo gli aeroporti più vicini sono quelli di Milano Malpensa e di Torino Caselle. Entrambi non sono molto vicini al capoluogo valdostano, ma l’aeroporto cittadino non è al momento servito da compagnie per passeggeri.

Benvenuti su Viaggiare Viaggiando, notiziario turistico per le tue vacanze sul web. Abbiamo raccolto per te notizie ed informazioni utili rimanere sempre informati su tutto quanto concerne il mondo dei viaggi: viaggi low cost ma anche soluzioni particolari se cerchi una vacanza esclusiva. Molte proposte riguardano offerte e last minute per determinati periodi dell'anno, altre invece sono consigli utili se vuoi organizzare il tuo viaggio con qualche mese di anticipo. Non ci resta che augurarti una buona vacanza sperando di averti dato dei suggerimenti utili!

Il tuo viaggio continua....


Iscriviti alla Newsletter

Tieniti aggiornato sulle ultime proposte. Lascia la tua email qui!
Privacy e Termini d'uso

Pubblicità

Sondaggio

Dove stai organizzando la tua prossima vacanza?