Vacanze a Caltagirone Featured

Rate this item
(0 Voti)

Situata nella Sicilia centrale, Caltagirone si estende su tre colli formando un vero e proprio anfiteatro naturale. Storicamente ha goduto di molto prestigio essendo state la roccaforte principale delle dominazioni bizantina, araba e normanna che hanno reso alla città varie bellezze artistiche. Grazie ai suoi palazzi, chiese e ville fa parte dei comuni della Val di Noto dichiarati patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.

Nel nostro viaggio nel cuore della Sicilia abbiamo soggiornato presso l'albergo diffuso HOME HOTELS, siamo stati accolti in maniera straordinaria ed avvolgente. Il mini-appartamento dove abbiamo alloggiato era davvero confortevole. Lo consigliamo, di seguito vi lasciamo il sito web della struttura www.homehotels.it .

Settembre, con le sue temperature non troppo elevate, rappresenta il periodo dell’anno migliore per visitare città, caratterizzata in estate dal caldo torrido e in inverno dalla nebbia fitta. Passeggiando per le vie del centro storico della città barocca si possono ammirare chiese quali la Basilica di San Giacomo, la Chiesa Santa Maria di Gesù, il Duomo di San Giuliano; da visitare anche Villa Patti, Palazzo Sant’Elia che può essere ammirato dal Ponte San Francesco, la Galleria Luigi Sturzo, a cui la città diede i natali. Proprio tra le vie del centro storico vi sono numerosi strutture alberghiere quali hotel, B&B, affittacamere che, durante la bassa stagione, propongono ai turisti offerte e last minute imperdibili. È piacevole visitare la città da soli a piedi riuscendo così ad apprezzare dettagli artistici, quali balconi finemente decorati, splendidi esempi del barocco siciliano o aderire alle visite guidate per scoprire le bellezze nascoste della città.

Ciò che rende unica Caltagirone e famosa a livello internazionale è la sua ceramica: attività sviluppatasi a partire dai greci, è oggi motivo di vanto e notorietà. In tutta la città è possibile ammirarne i colori caldi, le decorazioni e l’elevata qualità che possono essere apprezzate al meglio nella Scala di Santa Maria del Monte: 142 scalini, su ogni alzata vi è un rivestimento in ceramica diverso in cui sono riprodotti motivi usati dagli antichi ceramisti del passato. A tale importante attività produttiva e artistica è dedicato il Museo della ceramica, tappa imperdibile per gli appassionati e non.

È possibile raggiungere Caltagirone mediante autobus che effettuano fermate presso l’aeroporto di Catania o tramite collegamento ferroviario. Dalla stazione centrale di Catania ogni ora partono autobus che in poco più di un’ora vi condurranno nella città della ceramica.

A pochi chilometri è situato un altro importante centro turistico: Piazza Armerina la cui Villa tardo-romana del Casale rientra, con i suoi incantevoli mosaici, tra i siti patrimonio dell’UNESCO. Continuano ancora oggi gli scavi di altri resti romani e il restauro del centro storico per restituire i propri tesori ai suoi abitanti. La cittadina è immersa nel verde, circondata dalle foreste del parco della Ronza e, poco più distante, dal lago di Pergusa situato all’interno della riserva omonima.
Caltagirone e Piazza Armerina sono due tesori dell’entroterra siciliano tutti da scoprire e apprezzare.

Benvenuti su Viaggiare Viaggiando, notiziario turistico per le tue vacanze sul web. Abbiamo raccolto per te notizie ed informazioni utili rimanere sempre informati su tutto quanto concerne il mondo dei viaggi: viaggi low cost ma anche soluzioni particolari se cerchi una vacanza esclusiva. Molte proposte riguardano offerte e last minute per determinati periodi dell'anno, altre invece sono consigli utili se vuoi organizzare il tuo viaggio con qualche mese di anticipo. Non ci resta che augurarti una buona vacanza sperando di averti dato dei suggerimenti utili!

Il tuo viaggio continua....


Iscriviti alla Newsletter

Tieniti aggiornato sulle ultime proposte. Lascia la tua email qui!
Privacy e Termini d'uso

Pubblicità

Sondaggio

Dove stai organizzando la tua prossima vacanza?