Pasqua a Copenaghen Featured

Rate this item
(2 Voti)
Se trascorrete le vacanze pasquali in Danimarca, nella bella Copenaghen, potrete conoscere da vicino le tradizioni locali, che in questo paese non mancano. La capitale danese vi colpirà per il suo mix di tradizione ed innovazione, che potrete osservare nell’alternarsi dei suoi palazzi antichi e moderni. Passeggiando lungo le strade della metropoli, ne coglierete infatti l’eredità storica ed al contempo lo spirito d’avanguardia, il suo essere sempre al passo con i tempi e con le ultime tendenze, sia nel campo della moda, dell’architettura e del design.

La Pasqua a Copenaghen, come in tutto il paese, è caratterizzata dai fiori. I danesi ne comprano tantissimi, anche perché il periodo è quello primaverile, e piantano i bulbi di narcisi, tulipani, giacinti, primule ed altro, nel loro giardino alla fine dei riti della Pasqua. Le case, per tradizione, vengono decorate con addobbi e fiori gialli, di solito narcisi; questi ultimi vengono infatti chiamati "Fiori di Pasqua". Il popolo danese ci tiene molto anche alla decorazione degli spazi esterni, quindi potrete ammirare giardini davvero ben curati.

Un’altra usanza pasquale danese è quella del “gækkebrev”. Si tratta di un poemetto o testo in rima, che viene scritto ad un amico o un membro della famiglia, senza apporre la firma. Se chi lo riceve indovina l’autore, ha in regalo un uovo di Pasqua. C’è poi una tradizione che è anche tedesca, dedicata ai bambini: il festeggiamento del “coniglio pasquale”.

Vengono nascoste delle uova di cioccolato in casa ed in giardino, ed i bimbi la Domenica di Pasqua corrono a cercarle. Uno dei modi più semplici che avrete per festeggiare la Pasqua come i danesi, sarà quello di bere una buona birra Paskebryg, prodotta e commercializzata solo nel periodo pasquale, ed un po’ più forte rispetto alla solita bionda.

Durante le vostre vacanze di Pasqua a Copenaghen, avrete modo di visitare la città, che offre tante attrazioni. Un “must” sarà recarvi a vedere la famosa Sirenetta, situata sul lungomare, realizzata in onore all’omonima favola, scritta dall’autore danese Hans Christian Andersen nel 1837. Non mancate poi una visita al Palazzo Reale di Amalienborg; al Parco Tivoli, il più antico parco di divertimenti del mondo; al Museo Nazionale ed alla Torre Circolare (Round Tower). Infine, a soli 10 minuti in treno da Copenaghen, ad Elsinore, potrete ammirare lo stupendo Castello di Kronborg, di periodo rinascimentale.

Benvenuti su Viaggiare Viaggiando, notiziario turistico per le tue vacanze sul web. Abbiamo raccolto per te notizie ed informazioni utili rimanere sempre informati su tutto quanto concerne il mondo dei viaggi: viaggi low cost ma anche soluzioni particolari se cerchi una vacanza esclusiva. Molte proposte riguardano offerte e last minute per determinati periodi dell'anno, altre invece sono consigli utili se vuoi organizzare il tuo viaggio con qualche mese di anticipo. Non ci resta che augurarti una buona vacanza sperando di averti dato dei suggerimenti utili!

Il tuo viaggio continua....


Iscriviti alla Newsletter

Tieniti aggiornato sulle ultime proposte. Lascia la tua email qui!
Privacy e Termini d'uso

Pubblicità

Sondaggio

Dove stai organizzando la tua prossima vacanza?